ARCHIVIO – “Brianza Classica”: il duo Nova-Facchera in un concerto a Molteno

0

novaMOLTENO – È uno dei flautisti italiani più importanti della sua generazione e il Washington Post ha definito affascinante la sua esecuzione nella capitale americana. Si tratta di Giuseppe Nova, che nel pomeriggio di domenica 15 maggio si esibirà in duo con l’arpista Marta Facchera in un concerto dal titolo Giochi d’acqua e d’amore. Dall’Impressionismo alla Carmen di Bizet. Nuovo appuntamento con la rassegna Brianza Classica, l’esibizione si terrà presso il Teatro Parrocchiale di Molteno e, a partire dalle 17, trasporterà il pubblico nella Francia della seconda metà dell’Ottocento, con un programma che proporrà le musiche di alcuni dei più importanti pianisti, organisti e maestri transalpini. Da Debussy a Fauré e da Ravel a Bizet (del quale verrà proposto un brano della sua opera più celebre e affascinante, la Carmen), questi alcuni degli autori delle musiche di un programma molto ricco.

Nello specifico verranno eseguiti: Nocturne, Tyrolienne de Guillaume Tell et Rondoletto di J. Naderman – J. Tulou, En bateau, Reverie e Claire de lune di C. Debussy, Variazioni sull’aria L’oiseau chantant per arpa sola di F. J. Naderman, Sicilienne op.78 e Fantaisie op.79 di G. Fauré, Piece en forme de habanera di M. Ravel, Syrinx per flauto solo di C. Debussy, Ibert Entr’acte di J. François, Le petit berger e La file aux cheveux de lin ancora di C. Debussy e Entr’acte (da Carmen) e Variazioni sull’Habanera di G. Bizet.

Il concerto è a ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria su www.brianzaclassica.it.

Share.

L'autore di questo articolo