ARCHIVIO – “Brianza Classica”: sulle note di Morricone e Rota.
A Missaglia Giuseppe Nova e il Vernizzi Jazz Trio

0

MISSAGLIA – A Ennio Morricone è appena andato il premio Oscar per la miglior colonna sonora e proprio il al famoso compositore sarà dedicata una parte del prossimo appuntamento di Brianza Classica, la rassegna di musica organizzata da Early Music Italia. In programma per domenica 6 marzo alle 17, l’evento ci porta a Missaglia, precisamente all’interno del Monastero di Santa Maria della Misericordia, dove il flautista Giuseppe Nova e il Vernizzi Jazz Trio proporranno un programma che spazierà tra alcune delle più note melodie cinematografiche composte da Morricone e da un altro grande nome: Nino Rota. Dalle musiche di Amarcord, Il Padrino e La dolce vita firmate da Rota si passerà alle celebri composizioni che fanno da sfondo alle vicende di C’era una volta il West, Per un pugno di dollari e C’era una volta in America, tutte scritte da Morricone.

brianza classicaUn dialogo, verrebbe da dire, tra musicisti le cui opere sono indelebilmente fissate nella nostra memoria, tra artisti le cui composizioni evocano nella nostra mente volti di attori famosi, storie epiche, incredibili paesaggi. «Nino Rota – spiegano dal festival – è stato uno tra i più influenti e prolifici compositori di colonne sonore, soprattutto per moltissimi film di Fellini, a cui lo lega un’amicizia trentennale. Il maestro vinse diversi importanti riconoscimenti, come un Golden Globe per la migliore colonna sonora originale e un David di Donatello come miglior musicista, e nel 1975 ricevette l’Oscar per la colonna sonora del film Il padrino – Parte seconda». Brani tratti, come anticipato da La dolce vita, Amarcord o 8 ½ caratterizzeranno, quindi, la prima parte del concerto di Missaglia, cui ne seguirà una seconda dedicata a colui che nel corso della sua carriera ha composto musiche per più di 500 tra film e serie TV e che giusto alcuni giorni fa ha ricevuto il prestigioso riconoscimento.

INFORMAZIONI – Il concerto è ad ingresso gratuito MA con prenotazione obbligatoria su www.brianzaclassica.it.

Di seguito il programma dettagliato:

N. Rota:

I clowns, Amarcord, La dolce vita, Il padrino – Love theme (The Godfather), La passerella di 8 e ½, E poi (Valzer)

E. Morricone: Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto, C’era una volta il West, da Sacco e Vanzetti: Here’s to you, Per un pugno di dollari, Per qualche dollaro in più, da C’era una volta in America: Titoli, Childhood memories

N. Rota:

La passerella d’addio di 8 e ½, Carlotta’s galop

Share.

L'autore di questo articolo