ARCHIVIO – Circoli e locali lecchesi: un week-end ricco di concerti

0

LECCO – In arrivo un ricco week-end di concerti nei circoli e nei locali del lecchese. Rock, punk , musica acustica e dj set: questi i generi che saranno proposti nelle serate di venerdì, sabato e domenica.

Ad aprire il fine settimana pensa, innanzitutto, il Circolo Arci La Lo.Co di Osnago, che venerdì sera (a partire dalle 22) accoglierà il gruppo indie degli Snorketz. Con il suo Bubble-gum rock, la band brianzola si ispira a gruppi diversi tra loro come Ramones, Joy Division, Suicide e Pixies (ingresso riservato ai Soci Arci). Sempre venerdì sera, questa volta al Circolo Libero Pensiero di Lecco, alle 21.30 toccherà a Monkey, con la sua collezione di vinili Soul e R’n'B, che condurrà i presenti negli anni Sessanta in un viaggio che porterà «dalle cantine di Detroit ai parquet delle sale ballo londinesi».

surreal  noisePer quanto riguarda sabato, al Circolo Arci Promessi Sposi di Lecco si terrà, a partire dalle 21.30, il concerto dei Trio Akoustic Set con le loro rivisitazioni in chiave acustica di classici del pop internazionale. Di tutt’altro tenore si prospetta, invece, la serata del Circolo Arci La Ferriera di Lecco con l’esibizione dei The Doors Lysergic Experience. La band tributo dei Doors eseguirà alcuni dei pezzi più importanti del gruppo guidato da Jim Morrison, per l’occasione in versione acustica. Il concerto prenderà inizio alle 21.45, l’ingresso costa 5 euro ed è riservato ai possessore di tessera Arci.

Doppio appuntamento anche per domenica, in orario aperitivo. Al Circolo Arci Pintupi di Verderio si esibiranno, a partire dalle 18.30, gli Orso Maria Moretti. Il trio acustico, composto dall’ex Shandon Andrea Castelli, Jacopo Pellegrini e Gilberto Paloma, proporrà il consueto mix di funk, soul, folk e rock-blues (ingresso riservato ai soci Arci). La musica punk sarà invece la protagonista del live previsto per le 19 al Mojito Cafè di Lecco. Presso il locale di Viale Turati si terrà infatti il concerto dei Surreal Noise, un gruppo alternative punk formato da Luigi Mosca (chitarra e voce), Matteo Di Carlo (basso e voce) e Marco Villa (batteria). L’ingresso è libero.

Share.

L'autore di questo articolo