ARCHIVIO – Da Vivaldi a Bach, da Rossini a Kaspar Johann Kummer: “Brianza Classica” fa tappa a Paderno D’Adda. Protagonista il duo Di Felice-Bertolini

0

PADERNO D’ADDA – Un concerto che spazierà da Vivaldi a Bach, da Rossini al compositore romantico Kaspar Johann Kummer. Protagonista il duo flauto e clarinetto basso composto da Enrico Di Felice e Raffaele Bertolini, ospiti dell’appuntamento con Brianza Classica in programma per sabato 14 dicembre 2019 alle 20.30, all’interno della chiesa di S.M. Assunta di Paderno D’Adda.

Rassegna organizzata da Early Music Italia e che da parecchie edizioni porta la musica classica in diverse località del territorio brianzolo, con il concerto Crazy Breathes Brianza Classica si concentra, in primo luogo, sulla musica barocca, per l’occasione riletta dal duo attraverso una rielaborazione in cui il flauto mantiene la sua parte originaria e il clarinetto basso realizza la parte del basso continuo, esattamente come era prassi nel Settecento. Ad aprire l’esibizione saranno, nello specifico, la Sonata in sol minore dal “Pastor fido” di Antonio Vivaldi e Quattro Invenzioni a Due Voci BWV 772, BWV 773, BWV 775, BWV 779 di Johann Sebastian Bach.

E poi, inclusa nel programma del concerto, anche il Duo n°1 in si bem. maggiore op. 48 di Kaspar Kummer, flautista e compositore ottocentesco che è parte di un repertorio che si è sviluppato nel mondo austro/tedesco e che partendo dalla tradizione dell’Orchestra di Mannheim ha ispirato il colore orchestrale mozartiano e, in un secondo momento, tutto il sinfonismo romantico.

Un programma, quello di sabato, che come anticipato toccherà anche Gioachino Rossini, in particolare i suoi 12 Walzer, tipico esempio di un genere musicale che si è sviluppato all’ombra del teatro d’opera: «brani – spiegano gli organizzatori – nati grazie ai temi più conosciuti delle opere del compositore italiano che, in questo modo, puntava alla diffusione della propria musica anche in contesti dove non era possibile assistere ad uno spettacolo teatrale».

I MUSICISTI – Diplomato in flauto con il massimo dei voti e la lode, Enrico Di Felice ha suonato da solista in alcune delle più prestigiose sale concertistiche europee, dal Concertgebouw di Amsterdam alla Musikhalle di Amburgo. Ha inciso per Stradivarius, Inviolata Recordings ed EMA Vinci più di dieci CD con le principali opere per flauto di compositori quali Bach, Vivaldi, Albinoni, Telemann, Scarlatti, Monteclair, Beethoven e nel 2014 ha pubblicato per Stradivarius un album con le opere per flauto e pianoforte di Astor Piazzolla, ottenendo le Cinque Stelle delle prestigiose riviste “Amadeus” e “Musica” e “Classic Voice”. Accanto a lui Raffaele Bertolini, Diploma Accademico di Laurea di II livello in Clarinetto presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano e master di primo livello in clarinetto basso. Bertolini ha tenuto concerti in Europa, America e Asia in diverse formazioni cameristiche. Numerose le orchestre che lo hanno visto esibirsi da solista, dall’Orchestra  “I Professori del Teatro San Carlo” di Napoli alla Sinfonica del  “Mozarteum” di Salisburgo.

INFORMAZIONI – Il concerto è a ingresso gratuito con prenotazione consigliata sul sito www.brianzaclassica.it. Le prenotazioni si aprono il lunedì e si chiudono il giorno prima del concerto. Tutte le prenotazioni sono garantite fino a 15 minuti dall’orario d’inizio.

Share.

L'autore di questo articolo