ARCHIVIO – Due giorni di live al Libero Pensiero di Lecco. Tra gli ospiti i berlinesi Itaca

0

LECCO – La musica jazz e il synth-pop internazionale nel doppio appuntamento live al Circolo Libero Pensiero di Lecco. Freeing Soul Project e Itaca: ecco le formazioni che si esibiranno nel locale di via Calloni rispettivamente nelle serate di giovedì 2 e venerdì 3 novembre 2017, per una due giorni di concerti da non perdere.

Si parte con il consueto appuntamento con Libero Jazz. Protagonisti della serata di giovedì 2, come detto, i Freeing Soul Project, quartetto composto da Giusy Lupis alla voce, Simone Mauri al clarinetto basso, Gianluca Alberti al basso elettrico e Massimo Pintori alla batteria. Con un repertorio che spazia tra standard classici, brani originali e rivisitazioni di composizioni pop rock, la formazione intende anche esplorare le origini del suono, le sonorità tribali e quelle etniche, in un dialogo continuo con il jazz più contemporaneo. Il concerto inizierà alle 21.45 e i biglietti costano 5 euro (3 euro gli under 30).

itaca mi manchiL’elettro pop internazionale al centro, invece, della serata di venerdì, con l’atteso concerto degli Itaca. Composto da Ossi Viola e Lo Selbo, il duo originario di Berlino si ispira al synth-pop anni Ottanta e ad artisti italiani come Franco Battiato, il tutto con sonorità e atmosfere che sembrano uscite dalle opere di David Lynch. Singolare la scelta linguistica del duo: gli Itaca hanno infatti deciso di cantare in italiano, lingua del loro primo incontro avvenuto a Roma, nel quartiere Portonaccio. Il concerto, che si terrà a partire dalle 22, sarà anche l’occasione per ascoltare dal vivo i brani del loro ultimo album, Mi Manchi (Aloch Dischi), uscito nell’aprile 2017. Ingresso 4 euro.

Share.

L'autore di questo articolo