ARCHIVIO – La cantautrice Maria Devigili e la quinta serata targata “Risuono” nel weekend del circolo Libero Pensiero di Lecco

0

LECCO – Il concerto di Maria Devigili e la quinta serata della stagione di live organizzata dall’associazione Risuono. Questi gli appuntamenti del fine settimana al Circolo Libero Pensiero di Lecco, che venerdì 10 e sabato 11 febbraio proporrà due eventi completamente diversi. Se venerdì salirà sul palco la raffinata cantautrice Maria Devigili, sabato spazio a una serata dedicata agli anni Novanta, con la cover band The Fighettas.

maria devigiliÈ una delle cantautrici italiane più interessanti degli ultimi anni e vanta già collaborazioni di tutto rispetto. Si tratta di Maria Devigili, che come detto salirà sul palco del Libero Pensiero venerdì sera, quando presenterà il suo ultimo lavoro La Trasformazione. Dopo aver vinto nel 2011 il Premio Pavanello, la musicista pubblica il suo primo ep La Semplicità. L’anno seguente arriva il primo album vero e proprio, Motori e Introspezioni, mentre proseguono le esibizioni live che la portano ad aprire i concerti di artisti del calibro di Tre Allegri Ragazzi Morti, Cristina Donà, Eugenio Finardi, Paola Turci, Cristiano Godano, Umberto Maria Giardini e molti altri. Uscito nel marzo 2015, La Trasformazione è il suo ultimo lavoro realizzato insieme al batterista Stefano Orzes, con cui la cantante si esibirà nell’appuntamento del circolo lecchese. Il disco, complesso e raffinato, vede anche diverse interessanti collaborazioni, tra cui spicca quella con Claudio Lolli. Ad aprire il concerto di Maria Devigili ci sarà l’esibizione acustica del bassista e cantante del gruppo punk Mannaja Daniele Raid Ridolfi. L’appuntamento è organizzato dal collettivo Venerdì sera sono (al) Libero e inizierà alle 22. Ingresso 3 euro.

Cambiano le atmosfere, come anticipato, sabato sera, per un evento all’insegna della nostalgia e del divertimento. Il tema scelto per il nuovo appuntamento targato associazione Risuono è infatti quello delle notti magiche anni Novanta. A far rivivere quel periodo indimenticabile saranno The Fighettas, con il loro mix di cover punk-hardcore anni Novanta e tanta buona e cattiva musica del decennio che ci ha regalato i goal di Totò Schillaci, il Parma di Nevio Scala e Asprilla e i grandi successi calcistici delle squadre di club italiane. Una festa a metà strada, potremmo dire, tra il calcio e la musica live. Ad aprire il concerto dei Fighettas sarà il gruppo indie-rock lecchese Dateless Night. Il concerto inizierà alle 21 e l’ingresso costa 4 euro (2 euro per gli under 20).

Share.

L'autore di questo articolo