ARCHIVIO – “Libero Pensiero”: jazz e musica indie per due serate di concerti dal vivo

0

LECCO – Due serate di live music al Circolo Libero Pensiero di Lecco. Giovedì 19 e venerdì 20 gennaio un doppio appuntamento con gli immancabili concerti organizzati ogni settimana dal collettivo Venerdì sera sono (al) Libero.

d'auria aliffiIl jazz, come di consueto grande protagonista del giovedì sera, sarà in scena il 19 gennaio a partire dalle 21.45, con il nuovo appuntamento di Libero jazz. Ospite della serata il D’Auria – Aliffi Flight Quartet. La formazione, composta da Carlo Gravina (sax), Valerio Della Fonte (contrabbasso), Maurizio Aliffi (chitarra) e Francesco D’Auria (batteria e percussioni), proporrà il suo repertorio che «si muove – spiegano gli organizzatori – nel grande alveo del jazz e dell’arte dell’improvvisazione, ma è complice delle grandi culture del mondo, con un occhio al futuro e alla ricerca di un’identità creativa fresca e vivace, fuori dallo show business, ma non contro il pubblico». Una garanzia di qualità data anche dall’esperienza di musicisti che hanno sperimentato l’amore per il jazz in tante formazioni, nel teatro, nella musica contemporanea e in quella popolare. L’ingresso costa 5 euro (3 euro per gli under 30).

doc brownCome sempre completamente diversa la serata di venerdì 20 (alle 22), quando grande protagonista sarà la musica di due band della scena indie lombarda: i Mr. Kite e i Doc Brown. Nati nel 2008, i Mr. Kite hanno pubblicato il loro primo e omonimo disco (Mr.Kite) lo scorso aprile, al termine di otto anni di live che li hanno visti calcare i palchi di grandi festival nazionali, dividendo la scena con artisti internazionali del calibro di Sigur Rós, Stereophonics, Subsonica, Marlene Kuntz, Shura, Bugo, Morgan, Låpsley, Soviet Soviet e Joan Thiele. Tornano sul palco del Libero con un set rinnovato e con un live dalle atmosfere più limpide rispetto ai precedenti. Tutti i brani del disco sono stati infatti ri-arrangiati in chiave elettronica con atmosfere malinconiche tra il dream-pop e l’ambient. In apertura il live acustico dei Doc Brown, band pop rock elettronica che ha già pubblicato due lavori: un lp e l’ep A piedi nudi, uscito nel 2015. Ingresso 2 euro.

Share.

L'autore di questo articolo