ARCHIVIO – Mandello: domenica le sonate di Georg Friedrich Händel…in jazz!

0

MANDELLO DEL LARIO – Le sonate di Georg Friedrich Händel ri-arrangiate ed eseguite in una versione tutta jazz. Un appuntamento originalissimo per il festival Tra Lago e Monti, che nella serata di domenica 23 agosto, all’interno del teatro comunale di Mandello del Lario, proporrà un concerto dal titolo Barocco e Jazz: Händel’s Delight. La musica di Händel in jazz. Protagonista della serata sarà l’ensemble tedesco Baroque and Blue, formazione nata per iniziativa della flautista Christiane Meininger, del pianista Rainer Gepp, del bassista Roger Goldberg e del batterista Enno Lange e che negli anni si è distinta per la sua capacità di unire «il pragmatismo classico -  anticipano dal festival musicale – al virtuosismo swing, il tutto avvolto in sonorità inusuali e coinvolgenti».

baroque-1La musica barocca incontra il jazz, quindi: nella serata mandellese il quartetto presenterà, infatti, alcuni brani tratti dal suo progetto Händel’s Delight – sonate di Georg Friedrich Händel in arrangiamenti tutti diversi, firmati proprio per la formazione da giovani compositori inglesi e sloveni.

Il programma prevedere, nello specifico:

G. F. Händel    Sonata si minore HWV 367b Largo – Vivace – Presto – Adagio – Alla breve – Andante – A tempo di Minuetto;

C. Bolling    da Jazz Suite I Fugace – Sentimentale – Veloce

G.F. Händel     Sonata la minore HWV 362 Larghetto – Allegro – Adagio – Allegro (arr. Blaz Pucihar)

G.F. Händel     Sonata re maggiore HWV 378 Adagio – Allegro – Adagio – Allegro (arr. Andy Panayi)

L’ingresso è libero

Share.

L'autore di questo articolo