ARCHIVIO – Weekend di musica live al “Libero Pensiero”.
Tra gli ospiti le giapponesi Tomboys e Paolo Saporiti

0

LECCO – Due serate di musica dal vivo al Circolo Libero Pensiero di Lecco. Nelle serate di venerdì 2 e domenica 4 marzo 2018 saliranno infatti sul palco del locale lecchese interessanti realtà del territorio, della musica italiana e anche internazionale con l’esibizione, tra le altre, della band giapponese The Tomboys, prodotta dall’ex Sex Pistols Glen Matlock.

paolo saporitiMa andiamo con ordine. Si parte venerdì 2 alle 22 con il live del cantautore milanese Paolo Saporiti, che si esibirà con il batterista Lucio Sagone e che presenterà anche alcuni pezzi del suo ultimo album, Acini, in uscita il 23 marzo. Con alle spalle sette album da solista, Paolo Saporiti ha iniziato nel 2015 anche la collaborazione con Giorgio Prette (ex batterista degli Afterhours) e Xabier Iriondo (chitarrista e polistrumentista degli Afterhours) per un progetto intitolato Todo modo, che ha portato alla pubblicazione di due album che hanno avuto diversi apprezzamenti dalla critica. Per quanto riguarda la sua carriera da solista, Saporito si è fatto conoscere per uno stile interpretativo attento ai dettagli e per una notevole profondità nei testi.

Ad aprire il concerto del cantautore sarà il duo One More con il suo blues and soul. La formazione, composta da Andrea Mandelli e da Gaia Banfi, propone brani di diversi autori e spazia dai primi anni del Novecento fino a sound più contemporanei e a pezzi inediti. Ingresso 3 euro.

tomboys 2Grande attesa, poi, per la serata di domenica 4. Il circolo lecchese ospiterà infatti una data del primo tour europeo della band pop punk tutta al femminile delle Tomboys. Si tratta di quattro giovani musiciste di Kobe che dopo esperienze diverse hanno deciso di formare un gruppo power-pop/punk a forte connotazione nipponica. La band, che fa delle esibizioni dal vivo il punto di forza, mette insieme nei suoi brani libertà, spensieratezza e divertimento. Un sound, questo, che ha stregato anche un mostro sacro del punk mondiale come Glen Matlock, che ha deciso di produrle.

ex monroeMa la serata, che prenderà il via alle 21, ha in serbo anche un’altra gradita sorpresa. Prima del concerto della band giapponese tornerà con il suo primo concerto ufficiale dopo tre anni e mezzo di pausa la band garage punk degli Ex Monroe. Il gruppo, per anni una delle realtà più interessanti del panorama lecchese, tornerà con il suo consueto sound ispirato a gruppi come MC5 e Stooges e si esibirà per l’occasione in formazione Power Trio. Il concerto proporrà, oltre ai classici del gruppo, anche alcuni pezzi inediti in esclusiva per la serata del Libero Pensiero. Ingresso 5 euro.

Share.

L'autore di questo articolo