ARCHIVIO – #5GiorniDiCineforum: guida ai film della settimana.
Gli appuntamenti da lunedì 16 a venerdì 20 aprile

0

LECCO – Da Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino a Quello che non so di lei di Roman Polanski, passando per Una moglie di John Cassavetes. La primavera è arrivata e le rassegne cinematografiche che ci hanno accompagnato lungo tutta la stagione fredda volgono al termine. Salutate I giovedì del Palladium, Ciack Cenacolo e le programmazioni di Mandello e di Valmadrera, rimangono attivissime le sale del Cardinal Ferrari di Galbiate e dello Spazio Teatro Invito di Lecco. Ecco, quindi, un nuovo appuntamento con la nostra piccola guida ai cineforum del territorio: una carrellata di film in programma da lunedì 16 a venerdì 20 aprile 2018.

Per il primo giorno della settimana si fa tappa, come sempre, al Cardinal Ferrari di Galbiate, che lunedì 16 aprile propone la seconda replica di Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino. Candidata a 4 premi Oscar, la pellicola è ambientata nell’estate 1983, tra le province di Brescia e Bergamo. Il diciassettenne italo-americano di origine ebraica Elio Perlman vive con i genitori nella loro villa del XVII secolo. L’arrivo di Oliver, studente ventiquattrenne che sta lavorando al dottorato con il padre di Elio, darà vita a un rapporto che cambierà profondamente la vita del ragazzo.

Il martedì si passa alla rassegna CineMinimo dello Spazio Teatro Invito, curata dall’associazione Dinamo Culturale. Protagonista questa settimana è Una moglie (A Woman Under the Influence) di John Cassavetes. Un film, questo, del 1974, candidato all’Oscar per la miglior regia e attrice protagonista (Gena Rowlands). La storia è quella di Mabel, casalinga sposata a Nick e madre di tre bambini: una forte depressione la condurrà in una clinica psichiatrica per alcuni mesi, per poi riprendere, questo l’intento, il suo ruolo di moglie e madre subalterna e suggestionabile. Ma le cose non andranno così lisce. Un «grande film d’amore e di follia – anticipano gli organizzatori della rassegna – sulla follia come differenza e rivolta». La serata, organizzata in collaborazione con il Forum Salute Mentale di Lecco, vedrà intervenire in sala la dottoressa Monica Bonsangue, psicoterapeuta e psicotraumatologa, e il regista Corrado Colombo.

La settimana di cineforum prosegue giovedì 19 aprile con l’ultima replica del già citato Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino, in programma al Cardinal Ferrari di Galbiate. E sempre a Galbiate si rimane anche venerdì 20, dove tocca alla prima proiezione della quinta parte della rassegna I colori del cinema: in cartellone Quello che non so di lei, ultimo lavoro di Roman Polanski. Tratto dall’omonimo libro di Delphine de Vigan, il film narra la storia vera di una scrittrice che si trova a fare i conti con una fan ossessiva. Un incontro che arriva quando Delphine si trova ad affrontare quello che viene comunemente definito blocco dello scrittore. Ha avuto un grande successo e ora, dinanzi alla richiesta di un nuovo romanzo, non riesce a scrivere. Ed è qui che entra in giovo Leila, appassionata lettrice che sembrerà comprenderla e sostenerla, divenendo progressivamente indispensabile per Delphine. Un rapporto che si farà morboso e ambiguo: chi è, infatti, Leila?

INFORMAZIONI – Tutte le proiezioni sono fissate per le 21.

 

Share.

L'autore di questo articolo