Al Libero Pensiero di Lecco tornano i film “risuonati” dal dj Marco Menaballi

0

LECCO – Quattro film arricchiti dalla musica interamente rifatta live. Tornano i lungometraggi risuonati dal vivo dal dj lecchese Marco Menaballi: una mini rassegna cinematografica dal titolo Mondi Probabili, in programma presso il Circolo Libero Pensiero di Lecco. 

Train to Busan

Train to Busan

Primo appuntamento quello fissato per giovedì 30 novembre alle 21.15: a essere proiettato e risuonato sarà il film di animazione giapponese Ghost in the shell di Mamoru Oshii. Una serata in cui si potrà immergere nel mondo immaginato da Oshii nel 1995: una società distopica che oggi non ci appare più così tanto lontana. Siamo, infatti, nel 2029, in un mondo dove è molto complicato distinguere cosa è umano e cosa non lo è e in cui le comunicazioni e i contatti sono gestiti dal Network tramite impianti cibernetici nel cervello. Per fermare il più pericoloso degli hacker viene costituita la Sezione 9, interamente composta da cyborg.

Per il secondo appuntamento bisogna aspettare il 2018, più precisamente il 4 gennaio alle 21.15. Protagonista dell’intervento sonoro di Menaballi sarà, questa volta, Train To Busan di Yeun Sang Ho, uno zombie movie che vuole anche essere un atto di accusa contro l’egoismo imperante della Corea contemporanea. La pellicola racconta di un virus non identificato che si diffonde nel paese e che il Governo sceglie di combattere dichiarando la legge marziale. Unica città che è riuscita ad arginare l’epidemia è Busan e unico modo per salvarsi è salire sul treno che porta alla città.

Her

Her

È invece The neon demon di Nicolas Winding Refn il terzo film in programma (giovedì 22 febbraio sempre alle 21.15). Dall’immaginario dell’estremo oriente ci si immerge questa volta nella Los Angeles ultra occidentale, dove si trasferisce l’aspirante modella Jesse. Qui la sua giovinezza e vitalità verranno fagocitate da un gruppo di donne ossessionate dalla bellezza e disposte a usare ogni mezzo per prenderle ciò che ha.

Chiusura di rassegna con il rifacimento della colonna sonora di Her di Spike Jonze, giovedì 29 marzo alle 21.15. Protagonista del lungometraggio è Theodore, impiegato di una compagnia che attraverso internet scrive lettere personali per conto di altri. In crisi a causa della separazione con la sua compagna, il personaggio interpretato da Joaquin Phoenix non riesce a rifarsi una vita, fino a quando una nuova generazione di sistemi operativi chiamata Samantha arriverà sul mercato e Theodore comincerà a sviluppare con questa una sorprendente relazione.

L’ingresso alle proiezioni è con offerta libera.

Share.

L'autore di questo articolo