ARCHIVIO – Videomaker del territorio e non solo si raccontano a Lecco:
torna l’appuntamento con la rassegna “Lecco Cineincittà”. Il programma

0

LECCO – Una carrellata di cortometraggi realizzati da autori locali nella prima serata, mentre per il secondo giorno di festival una selezione di lavori provenienti da tutta la Penisola. Registi più rodati e giovani videomaker alla prova con il fascino del medium cinematografico tornano a darsi appuntamento a Lecco: è in programma per venerdì 11 e sabato 12 ottobre 2019, infatti, la rassegna cinematografica Lecco Cineincittà, l’appuntamento che per il quarto anno vuole essere una vetrina per autori cinematografici e filmmaker del lecchese e non solo, ancora una volta chiamati a raccontare un po’ delle loro realizzazioni.

Un’iniziativa come sempre organizzata dall’associazione Spettacolaree con il patrocinio e il sostegno del Comune di Lecco e il patrocinio della Provincia di Lecco, promossa per dare spazio a registi più o meno giovani del territorio e per il secondo anno consecutivo in scena sul palco dello Spazio Teatro Invito di Lecco.

Prima serata, come detto, quella di venerdì, dedicata agli autori locali: da Ilaria Pezone a Marco Ongania, da Antonio Losa ad Alberto Alessi, da Matteo Colombo ad alcuni membri dell’associazione organizzatrice e giovani cantanti, questi ultimi pronti a presentare al pubblico i loro video musicali.

Novità 2019, invece, la seconda delle due serate, quest’anno dedicata a registi e videomaker in arrivo da tutta Italia: un corpus di lavori selezionati dalla commissione artistica del festival, per questa edizione composta da personalità del territorio quali i registi Paola Nessi, Corrado Colombo e Sabrina Bonaiti, dall’autore Alessandro Masciadri, dal critico cinematografico Gino Buscaglia, dagli attori Matteo Binda, Elisabetta Sala e Paolo Sandionigi, dal produttore Marcello Mereu e dagli studenti Andrea Capobianco, Samuel Trevisol e Alessia Calcaterra. Numerosi, come anticipano gli organizzatori, i cortometraggi in scaletta, «che porteranno a Lecco il cinema locale e indipendente di molte regioni diverse, oltre che una grande varietà di stili, dalle commedie, ai drammi, ai film d’animazione in due e tre dimensioni».

«Ritorna Lecco Cineincittà, una costruttiva collaborazione che prosegue da diversi anni con l’associazione Spettacolaree e la Lecco Film Commission – è il commento dell’assessore alla cultura del Comune di Lecco Simona Piazza – Un progetto voluto proprio per far conoscere e promuovere i giovani filmmaker non solo del nostro territorio e un’occasione per dare spazio alle competenze di questi giovani, oltre a portare ulteriori appuntamenti di cinema e di dibattito nella nostra città».

INFORMAZIONI – Entrambe le serate sono in programma dalle 20.30. L’ingresso è gratuito con possibilità di lasciare un’offerta libera.

Di seguito il programma dettagliato di tutte le proiezioni:

 

Share.

L'autore di questo articolo