ARCHIVIO – NOTIZIE FLASH – A bordo del Dalia un omaggio alla Milano degli anni 60 e 70. Protagonista l’attore Luca Radaelli

0

LECCO – La Milano degli anni Sessanta e Settanta prende vita a bordo del Dalia, il piccolo battello ormeggiato dopo l’Imbarcadero di Lecco. Una serata sul lago organizzata dal club Mr Pma Fellowship e fissata per sabato 14 luglio 2018 alle 21, quando protagonista sarà l’attore lecchese Luca Radaelli, questa volta alle prese con uno show dedicato al celebre teatro-canzone meneghino.

Sarà lui, infatti, a condurre i presenti in un viaggio tra le parole e la musica di artisti come Enzo Jannacci, Giorgio Gaber, Nanni Svampa e Dario Fo, il tutto in un evento che, come si intuisce, vuole omaggiare una città dal grande fermento culturale, in quegli anni straordinario luogo di incontro per grandi nomi della musica e dello spettacolo. Un periodo memorabile, che ha portato alla ribalta un gruppo di colleghi e amici e che ha dato voce, tra gli altri, anche a personalità del calibro di Ivan della Mea, Herbert Pagani, Giorgio Strehler, Beppe Viola e Alda Merini.

Un piccolo tuffo, quindi, in quel fermento culturale, per ricordare figure che con la loro scomparsa hanno sicuramente lasciato un vuoto nella vita culturale del nostro Paese.

INFORMAZIONI – I posti sono limitati ed è gradita la prenotazione al numero 334.2314321. Per accedere al Dalia è necessario munirsi di tessera (5 euro).

Share.

L'autore di questo articolo