ARCHIVIO – A Lecco va in scena la solidarietà: sabato una commedia brillante

0

LECCO - Uno spettacolo teatrale per raccogliere fondi a sostegno del progetto Lecco Cuore, in programma per sabato 13 alle 21, presso la sala Ticozzi di Lecco. Si tratta di un’iniziativa realizzata dal Comitato locale della Croce Rossa Italiana e che porterà sul palco la compagnia filodrammatica lecchese Juventus Nova, impegnata nella rappresentazione brillante Un pitin de velenu per ciapà i ratt.

Tratto da “Veleno per topi” di Antonella Zucchini e diretto da Mauro Marini, lo spettacolo racconterà delle peripezie della famiglia di Gildo, alle prese con un’inaspettata invasione di topi. L’acceso interesse nei confronti del barattolo di veleno acquistato per l’occasione dimostrerà, però, come i topi non rappresentino l’unico problema in famiglia…

criUna serata di svago, quindi, che sarà anche un momento di solidarietà per raccogliere, come anticipato, i fondi a sostegno del progetto “Lecco Cuore” della Croce Rossa. Si tratta di un progetto che ha già raggiunto obiettivi importanti, quali l’installazione di tre defibrillatori nelle vie centrali di Lecco, mentre un quarto apparecchio salvavita verrà sistemato nel piazzale della stazione. Anche il ricavato dello spettacolo di sabato, a offerta libera, verrà interamente destinato all’acquisto di defibrillatori e a opere di divulgazione al pubblico delle manovre di rianimazione cardiopolmonare.

JUVENTUS NOVA – Nata nell’immediato dopoguerra (1947) su iniziativa di un gruppo di giovani guidati da Luigi Corti, la Filodrammatica Juventus Nova è parte della Parrocchia di Belledo. La Compagnia amatoriale ha sinora allestito più di un centinaio di lavori, seguiti da innumerevoli repliche, interpretando ogni genere di testi e partecipando a numerosi concorsi e rassegne. Numerosi, infine, i testi dialettali portati in scena dalla compagnia lecchese: segno caratteristico dettato dal desiderio di facilitare il coinvolgimento del pubblico.

Share.

L'autore di questo articolo