ARCHIVIO – Acrobazie aeree e performance atletiche in “Toren”.
In scena al De André di Mandello lo spettacolo dei torinesi Sonics

0

MANDELLO DEL LARIO – Uno spettacolo acrobatico che vuole essere un inno al colore, qui simbolo di allegria, passione, felicità, speranza. Si tratta di Toren, appuntamento che domenica 29 ottobre porta sul parco del Teatro Comunale Fabrizio de André di Mandello del Lario la compagnia torinese Sonics, da anni impegnata nel trasformare passione e sogni in veri spettacoli aereo-acrobatici. Una serata che rientra nel cartellone di Circuiti teatrali lombardi e che a partire dalle 21 porterà in scena uno spettacolo presentato in anteprima mondiale al Fringe Festival di Edimburgo e nato, come spiegano dalla stessa compagnia piemontese, da una riflessione di fondo: «tutta la magia e l’emozione che il colore è in grado di creare si perdono man mano che l’essere umano da bambino diventa adulto».

toren1Una costatazione, questa, che porta la compagnia a inscenare la storia di un uomo che, inconsapevolmente intrappolato nella propria routine, vive una vita in “bianco e nero”, incapace di cogliere le mille sfumature della realtà. Questo, almeno, sino a un certo giorno in cui qualcosa sembra sconvolgere l’equilibrio: «l’uomo – si legge nella presentazione dello spettacolo – scivola in un mondo di colore e stupore dove, grazie a un salvifico stravolgimento di punti di vista, iniziano a succedere cose incredibili». Un’occasione, forse, per iniziare a guardare la vita con occhi diversi.

toren1Compagnia di acrobati, artisti e performers, i Sonics coniugano acrobazie aeree e performance atletiche e danno forma a spettacoli che, come quello in programma a Mandello, paiono sospesi tra sogno e realtà. Ecco che in Toren, così come in altri spettacoli della compagnia torinese, si mette ancora una volta da parte la drammaturgia a favore dell’avanguardia e della sperimentazione visuale e artistica dei performer.

INFORMAZIONI – Biglietti: Intero 10 euro, ridotto 5 euro (fino ai 25 anni). I biglietti sono in vendita presso la Biblioteca comunale “E. Carcano” dalle 10 alle 13 (escluso il giovedì) e la sera dello spettacolo presso la biglietteria dello spettacolo dalle 20.

Share.

L'autore di questo articolo