ARCHIVIO – “Le Primavere” di Lecco: Assante e Castaldo raccontano Bob Dylan

0

LECCO – Una lezione di rock per celebrare una vera e propria icona della musica: Bob Dylan. Si tratta del primo appuntamento lecchese con Le Primavere, la serie di incontri organizzata dal quotidiano La Provincia di Lecco e che prende il via proprio con la serata dylaniana di giovedì 27 aprile alle 20.45, presso il Teatro della Società.

ernesto-assante-e-gino-castaldo-390x390Bob Dylan, come detto, al centro della lezione che sarà tenuta dai critici musicali di La Repubblica Ernesto Assante e Gino Castaldo. Primo cantautore a ricevere il Nobel per la Letteratura, il menestrello di Duluth è ancora oggi uno dei personaggi della cultura del XX secolo che più di tutti hanno influenzato il modo di pensare e di scrivere la musica rock. Un personaggio difficile da incasellare, sfuggente, indisponente, ma che ha accompagnato la vita di molti, cambiandone la visione del mondo.

Le sue canzoni, anche dopo diversi decenni, mantengono la loro forza e attualità e rimangono un valido strumento per comprendere il mondo passato e presente. Di Dylan ce ne sono stati diversi: dal giovane cantante folk impegnato alla rock star anarchica della sua svolta elettrica, e poi il cristiano rinato e molto altro ancora. E proprio queste evoluzioni saranno al centro del racconto di Assante e Castaldo, che cercheranno di narrare l’epopea di un grande della musica e della poesia, dalle battaglie per i diritti civili fino al Nobel.

«Oggi – spiegano gli organizzatori – a 55 anni dal suo esordio, noi ci troviamo ancora a parlare di lui, a confrontarci con le sue idee, le sue sorprendenti scelte artistiche, le sue canzoni, che non solo non hanno subito le ingiurie degli anni ma sono ancora materia viva e bruciante, sono ancora un magnifico strumento per leggere e comprendere il mondo, sono sempre delle meravigliose opere d’arte».

L’ingresso è libero ma con prenotazione qui: leprimavere.laprovincia.it/incontro/lezioni-di-rock-per-celebrare-bob-dylan/

Share.

L'autore di questo articolo