ARCHIVIO – Spettacoli, letture, musica e musei aperti
Arriva anche a Lecco “Cult City Open Night”

0

LECCO – Spettacoli, letture, musica, visite guidate, musei aperti in serata e soprattutto l’atteso spettacolo The Discovery of India – Praveen Kumar sulla piattaforma del Lungolario Isonzo. Due giorni di eventi nelle giornate di sabato 27 e domenica 28 maggio a Lecco con Cult City Open Night. L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto di valorizzazione e promozione turistica delle città d’arte Cult City, promosso dall’assessorato allo Sviluppo economico attraverso la DMO regionale Explora, e vedrà concerti, aperture straordinarie di musei e appuntamenti in tutti gli undici capoluoghi di provincia della Lombardia.

CultCity-Open-Night-LECCO-per-web_modificato-2Venendo agli eventi lecchesi, si parte sabato 27 maggio (alle 15 con replica alle 11 di domenica 28) da Villa Manzoni, dove quattro attori di Teatro Invito condurranno i partecipanti attraverso una visita teatrale del Museo Manzoniano e faranno scoprire le connessioni tra la vita e l’opera dello scrittore, con azioni sceniche che si svolgeranno in luoghi diversi della casa (evento gratuito, su prenotazione fino ad esaurimento posti. Prenotazioni 0341 295720 – 271872). In centro, a partire dalle 15.30, inizieranno le salite sul Campanile di Lecco, che si terranno ogni 20 minuti fino alle 17.50 (ingresso gratuito con offerta libera. Prenotazione sul sito campaniledilecco.it), mentre il pomeriggio lecchese sarà caratterizzato da due iniziative dedicate ai più piccoli. Innanzitutto l’appuntamento delle 16 a Villa Gomes con A Caccia di Storie, caccia al tesoro letteraria curata da Il filo Teatro, poi, alle 17 in Piazza Era, lettura animate di fiabe e racconti.

Taiko

Taiko

Musica, invece, nel tardo pomeriggio: alle 17.30 Villa Gomes ospita, infatti, il concerto di flauto dolce con orchestra di flauti del Maestro Nicola Sansone. Un’esibizione, questa, sulle note di brani di musica antica, rinascimentale e barocca, ma anche di composizioni moderne e trascrizioni di brani classici, pop, rock, jazz (ingresso gratuito). Sempre la musica al centro anche dell’appuntamento previsto per le 18 a Palazzo Belgiojoso: intitolato Amore d’autore, l’evento gratuito e curato da Lo Stato dell’Arte sarà un viaggio nella Parola, cantata e narrata attraverso le composizioni di alcuni dei più significativi esponenti della canzone d’autore italiana (F. De André; P. Conte; I. Fossati; E. Jannacci), qui affiancate a parole di autori letterari e teatrali, da Dante Alighieri a Giorgio Gaber, passando per Stefano Benni. Gli appuntamenti del sabato termineranno con il concerto dei tamburi Taiko alla Torre Viscontea (alle 19) e con l’apertura straordinaria (dalle 21 alle 23) di Palazzo delle Paure e di Villa Manzoni.

Grande attesa, infine, per l’appuntamento clou di domenica sera alle 21: The Discovery of India del Teatro Tascabile di Bergamo.  Un evento, questo, che prenderà vita dalle acque del lago: «una solitaria Lucia – anticipano gli organizzatori – porterà a riva i personaggi mitici della tradizione indiana più classica, che danzeranno sulla piattaforma galleggiante del lungolago trasformata per l’occasione in una sontuosa reggia d’oriente. Protagonista il maestro Praveen Kumar, danzatore indiano d’eccezione e grande solista». (In caso di mal tempo l’evento si terrà al Teatro della Società). L’evento è gratuito.

Open_Night piantina con punti interesse

Share.

L'autore di questo articolo