ARCHIVIO – Stagione teatrale di Lecco:
al Palladium il Teatro Stabile di Verona con “Le Prénom”

0

LECCO – Ideologie a confronto, valori, pregiudizi, convinzioni, errori del passato. E poi segreti che, a distanza di anni, vengono a galla, il tutto in una cena tra quarantenni fatta di battute, legami profondi, rancori, colpi di scena. Il Teatro Stabile di Verona porta sul palco del Cineteatro Palladium di Lecco un adattamento della commedia francese firmata da Matthieu Delaporte e Alexandre de La Patellière: Le Prénom. Nuovo appuntamento con la rassegna Prosa Blu del Comune di Lecco e in programma per mercoledì 6 marzo alle 21, lo spettacolo vede in scena gli attori Alessia Giuliani, Alberto Giusta, Davide Lorino, Aldo Ottobrino e Gisella Szaniszlò e ripropone, come anticipato, l’ironica commedia francese rappresentata per la prima volta a Parigi nel 2010 e in seguito divenuta adattamento cinematografico, scritto e girato sempre dalla coppia Delaporte-de La Patellière.

Antonio Zavatteri dirige, qui, la versione italiana della pièce, ugualmente incentrata su una cena tra amici e familiari quarantenni. C’è la coppia di padroni di casa, coniugi di professori dichiaratamente di sinistra; ci sono il fratello di lei (nonché amico di lui) e la compagna incinta; c’è l’amico di tutti, apparentemente single e da tutti considerato omosessuale. Una cena conviviale e amichevole, quindi, se non fosse per una strana dichiarazione del futuro papà: la scelta di chiamare il figlio in arrivo con un nome che «evoca – come anticipano dalla compagnia – imbarazzanti memorie storiche».

Una rivelazione che creerà sconcerto e che sarà punto di partenza per una discussione inaspettata: una degenerazione fatta di segreti mai detti prima, di provocazioni, di cose rinfacciate. «Tra offese reciproche – spiegano ancora – che non mancano di ferire tutti (nessuno escluso), nasce così il ritratto di una generazione allo sbando, dove tutti hanno qualche segreto da nascondere o da rinfacciarsi».

INFORMAZIONI – I biglietti si possono acquistare sul sito www.comune.lecco.it, oppure presso la biglietteria del Teatro della Società (lunedì dalle 14 alle 18 e mercoledì dalle 10 alle 14). Prima Platea: 22 euro, Seconda Platea 18 euro.

Share.

L'autore di questo articolo