“Sulle orme del Viandante”:
tornano le escursioni guidate lungo il celebre sentiero lariano

0

LARIO – Un cartellone di passeggiate lungo la sponda orientale del Lario, alla scoperta della natura, del paesaggio e delle testimonianze storico-culturali. Come ogni anno torna Sulle Orme del Viandante e dintorni, l’iniziativa giunta alla sua undicesima edizione e che vede la collaborazione delle Pro Loco del Lario (Abbadia Lariana, Bellano, Colico, Dervio, Lierna, Mandello del Lario, Perledo e Varenna) e il patrocinio e sostegno della Provincia di Lecco.

Dopo l’escursione inaugurale, che la scorsa domenica 1 settembre ha avuto per protagonista il tratto che da Colico raggiunge Torre di Fontanedo, proseguono gli appuntamenti: un calendario che per altre quattro domeniche continuerà ad affiancare alla visita guidata ai luoghi di interesse la degustazione di prodotti locali e che permetterà di scoprire e riscoprire il celebre Sentiero del Viandante.

LE DATE – Prossima escursione in programma quella fissata per l’8 settembre, quando si partirà da Bellano (ritrovo fissato per le 8.30, in Piazza della Stazione), si salirà sino a Perledo per poi ridiscendere a Varenna: un percorso lungo 10 chilometri e che gli organizzatori definiscono facile. Poi, domenica 15 settembre, ci si avventura lungo il tratto compreso tra Bellano (ritrovo sempre alle 8.30, in Piazza della Stazione) e Dervio: 7 chilometri per un percorso altrettanto facile. Media difficoltà, invece, per l’escursione di 8 chilometri fissata per il 22 settembre, quando da Mandello (ritrovo 8.30, piazza della stazione) si raggiungerà Abbadia. Infine, il 29 settembre, la parte definita impegnativa: dopo il ritrovo a Lierna (8.30, piazza della stazione) si raggiungerà Mezzedo per poi rientrare a Lierna, il tutto per un’escursione di 8/10 chilometri.

I COMMENTI – «Le azioni promozionali e i progetti di riqualificazione rivolti al Sentiero del Viandante messi in campo dagli enti locali stanno portando buoni frutti – afferma il Consigliere provinciale delegato al Turismo e alla Cultura Irene Alfaroli – e confermano che la promozione integrata del territorio e dei suoi punti di forza sia la via da seguire per proporsi ai mercati turistici con un’offerta completa e attrattiva. Da qui il valore aggiunto dell’iniziativa delle Pro Loco che, condividendo tali obiettivi, sa coinvolgere i partecipanti e condurli alla scoperta autentica di questi luoghi». «Con soddisfazione si apre una nuova stagione della rassegna Sulle Orme del Viandante – aggiunge il Consigliere regionale UNPLI delegato alla provincia di Lecco Roberto Erba – accolta sempre con entusiasmo da un pubblico ampio, che attendiamo anche quest’anno per premiare il grande impegno delle Pro Loco lariane: il mio ringraziamento è esteso alle Pro Loco della Brianza e della Valsassina, organizzatrici delle apprezzate passeggiate sui rispettivi territori, e alla Provincia di Lecco che ha creduto nel nostro progetto di rete fin dalla prima edizione». «Sulle Orme del Viandante – sottolinea e conclude il coordinatore delle Pro Loco del Lario Angelo Colombo – giunge al traguardo dell’undicesima edizione e non intende certo fermarsi qui. Grazie anche alla nostra promozione il Sentiero del Viandante si è affermato tra le principali attrattive turistiche ed è sempre più frequentato dagli escursionisti, molti dei quali scelgono di soggiornare nelle strutture ricettive dell’area per poterlo percorrere interamente in più giorni. Ci capita anche di ritrovare dei partecipanti alle nostre tappe che poi, affascinati da questi paesaggi, fanno ritorno qui per le proprie vacanze».

INFORMAZIONI – I posti sono limitati ed è consigliata la prenotazione. Per contatti, informazioni e dettagli sui programmi di ogni singola tappa www.prolocolario.it. Di seguito la locandina:

Share.

L'autore di questo articolo