“ARTE È… – Grandi opere per piccoli lettori”. È tempo di fragole!

1

Prosegue con la seconda puntata la rubrica “ARTE È… – Grandi opere per piccoli lettori”, a cura di Materiaviva. Dopo avervi raccontato dell’enorme scultura a forma di gelato realizzata dall’artista Claes Oldenburg, oggi un altro capolavoro dedicato al tema del cibo. Un nuovo appuntamento, quindi, con la grande arte raccontata ai vostri bambini. Un’occasione per conoscere e…mettersi alla prova!

È tempo di fragole!

Strega comanda colore….rosso! È questo il colore che cattura il nostro sguardo nell’opera di Marc Chagall dal titolo Le fragole, esposta nei mesi scorsi nelle sale di Palazzo Reale a Milano ed abitualmente conservata in una collezione privata.

Marc Chagall, Le fragole, 1916

Marc Chagall, Le fragole, 1916

Quanti oggetti rossi riesci a vedere? Sono tutti dello stesso rosso? Quanti tipi di rosso riesci a contare? Noti altri colori importanti?

Chagall, un artista molto famoso nato in Russia nel 1887 e morto in Francia nel 1985, nell’apparente semplicità e quotidianità di quest’opera riesce a raccontarci davvero tante cose: protagonisti del quadro sono, come ci dice il titolo, i frutti tipici di questa stagione, le fragole, che ci colpiscono per i loro rossi intensi e sembrano farci sentire anche il loro profumo; sono disposti in tre piatti di diverse grandezze su un tavolo un po’ inclinato, per permetterci di vedere meglio. Seduti intorno ci sono due personaggi: sono Bella, la moglie dell’artista, vestita anche lei di rosso, e la piccola figlia Ida, sul seggiolone.

L’artista racconta di un momento della vita della sua famiglia, mostrandoci la dolcezza di questo istante, la bellezza delle sue donne di casa e l’affetto che prova per loro. Secondo te cosa si stanno dicendo mamma e figlia?

Se guardi bene, c’è anche altro: oltre all’interno della casa, in fondo all’opera, proprio dietro Ida, si intravede una grande finestra da cui possiamo ammirare il verde del giardino.

Il pittore Marc ha preso spunto da un istante reale e ne ha fatto un quadro studiato con cura. Hai notato come ha distribuito bene sulla tela forme e colori? Hai visto come sono in equilibrio i rossi delle fragole, dell’abito di sua moglie e della parete con i verdi del paesaggio, delle piccole foglie che decorano uno dei piatti e dell’elegante foulard di Bella?

QUIZ - Sai cosa sono i colori complementari?

Risposta: Sono coppie di colori che, come dice la parola, “si completano”, ottenendo un effetto di brillantezza ed equilibrio. Le coppie  sono formate da un colore primario (giallo, rosso o blu) e dal secondario formato unendo gli altri due primari. Quindi:

Il giallo si completa con il viola, che si ottiene da rosso+blu

Il rosso si completa con il verde, che si ottiene da blu+giallo

Il blu si completa con l’arancione, che si ottiene da giallo+rosso.

Rubrica curata da Maria Michela e Anna Sala per materiaviva

Share.

L'autore di questo articolo