ARCHIVIO – “Musei d’estate”: tutti gli eventi del mese di luglio

0

LECCO – Proseguono gli appuntamenti con Musei d’estate, il cartellone di iniziative promosso dal Sistema museale urbano e pensato per arricchire di stimoli culturali l’estate lecchese. Terminato il calendario di giugno, ecco che anche il mese di luglio non mancherà di proporre approfondimenti tematici, visite guidate e presentazioni in anteprima di materiali mai esposti prima.

mimmo rotellaSi parte, quindi, con il ciclo di appuntamenti dal titolo A tu per tu con l’opera: tutti i giovedì del mese, a partire dalle 21 e presso Palazzo delle Paure, la storica dell’arte Veronica Pandiani approfondirà, infatti, diverse tematiche, tutte incentrate sull’arte del XX secolo. Il primo incontro, in programma per il 3 luglio, sarà dedicato alla tecnica artistica del collage, che verrà esplorata partendo dalle opere di Mimmo Rotella e dell’artista ceco Jiří Kolář. I prossimi appuntamenti riguarderanno, poi, l’arte pittorica e la musica nelle opere di Alfredo Chiappori (il 10 luglio) e l’espressionismo di Giancarlo Vitali (il 17 luglio), mentre si terminerà con un percorso incentrato sulle sculture della collezione del Simul (il 24 luglio).

riti funerariMa accanto agli approfondimenti tematici, proseguono anche le iniziative nel Museo Archeologico, nei musei di Villa Manzoni e nel Museo di Storia Naturale, dove trovano spazio gli incontri del ciclo Il museo nascosto: una serie di occasioni straordinarie per conoscere materiali generalmente non esposti al pubblico e anteprime di reperti che confluiranno nei nuovi allestimenti permanenti. Si parte, quindi, con l’incontro dal titolo L’ultimo viaggio, previsto per domenica 6 luglio alle 11. Saranno la referente scientifica del Museo Archeologico Michela Ruffa e l’archeologa Valentina Pavan a trattare, nello specifico, il tema della morte e della sua celebrazione dal passato fino ai giorni nostri, il tutto attraverso l’archeologia. Particolarmente degno di nota il fatto che in occasione dell’incontro verranno esposti per la prima volta in assoluto i corredi tombali di una piccola necropoli tardo romana, recentemente rinvenuta nel territorio di Olginate. Altro appuntamento, poi, quello fissato per domenica 13 luglio, sempre alle 11, quando sarà la volta della lettura iconografica dei ritratti della collezione del Simul a cura di Barbara Cattaneo e Veronica Pandiani, mentre il 20 luglio Paolo Rota e Giancarlo Colombo presenteranno l’inedita collezione di coleotteri Pazzini, risalente ai primi del Novecento.

A completare il programma di iniziative ci pensano, infine, le conferenze del Civico Planetario di venerdì 11 e 18 luglio e l’appuntamento al Museo Storico di Palazzo Belgiojoso di domenica 27 luglio, quando lo storico William Bonacina creerà un percorso unendo il Museo Archeologico e il Museo Storico, alla scoperta della metallurgia.

A voi la scelta!

Share.

L'autore di questo articolo