ARCHIVIO – Festa del Lago: posticipati a lunedì i fuochi. Gli appuntamenti di domenica

0

LECCO – Posticipato a lunedì 30 giugno l’atteso spettacolo pirotecnico di chiusura della Festa del Lago. Niente fuochi l’ultima domenica di giugno, quindi: a causa del tempo incerto si è infatti optato per un cambio di programma. Rimangono in calendario, comunque, quasi tutti gli altri appuntamenti fissati per la giornata di domenica, che stando a quanto comunicano dal Comune di Lecco «si svolgeranno anche in caso di tempo instabile, purché in condizioni tali da garantire la sicurezza delle persone coinvolte e il corretto svolgimento dell’evento».

catena montaggioIl tutto avrà inizio, quindi, con la Regata Velica Coppa Città di Lecco (Classe Libera cabinati), promossa dalla ASD Società Canottieri Lecco e in partenza alle 8.30. In contemporanea, dalle 9 e sino alle 19, piazza Garibaldi accoglierà l’esposizione Auto e moto in piazza, promossa da Lecchese Turismo Manifestazioni (LTM) (in caso di cattivo tempo l’esposizione è l’unico evento che sarà rinviato a data da destinarsi). Per gli amanti della cultura l’appuntamento è alle 11 al Museo Storico di Palazzo Belgiojoso, dove Mauro Rossetto terrà un approfondimento dal titolo Da Ejzenstein a Guediguian. La storia industriale raccontata dal cinema. Un incontro, questo, che attraverso numerosi spezzoni di opere cinematografiche di rilievo illustrerà ai presenti la storia e l’evoluzione dell’industria. Qui l’articolo sull’approfondimento. In programma a partire dalle 18.45, in programma anche la seconda edizione della Lecco – Malgrate. Swim acquelibere 1.1, una gara promossa da ASD Lario Sport Team e che prevede la traversata da Lecco a Malgrate a nuoto per 1.1 km (partenza prevista per le ore 18.45-19 dal Monumento ai Caduti di Lecco).

fuochiInfine, come anticipato, posticipata a lunedì 30 giugno la conclusione della festa, che prenderà il via alle 21.30, sul sagrato della Basilica con le Autorità civili e militari. Da lì si proseguirà con la processione verso la “piattaforma a lago” e, alle 22, con la salita sul comballo per la Benedizione del lago con la Reliquia del Santo Patrono di Lecco, San Nicolò. Grande conclusione, poi, affidata al tradizionale spettacolo pirotecnico, fissato a partire dalle 22.30 circa.

Share.

L'autore di questo articolo