ARCHIVIO – Cernusco Lombardone: il 22 Moni Ovadia parla di identità e integrazione

0

CERNUSCO LOMBARDONE – L’abbiamo visto tornare sul palco del Teatro della Società di Lecco lo scorso aprile con la sua celebre pièce Cabaret Yiddish (qui la recensione) e il prossimo mercoledì 22 luglio sarà ospite a Cernusco Lombardone. Si tratta del celebre attore Moni Ovadia, protagonista di un incontro organizzato dall’Associazione Culturale la Semina e dalla Consulta Cultura Sport e Tempo Libero, fissato per le 21 presso Villa Borgazzi e che tratterà argomenti di stretta attualità quali l’identità e l’integrazione.

Argomenti, questi, a cui l’artista è molto legato, in quanto cantore di un mondo, quello ebraico orientale, che per sua natura non ha terre di riferimento da idolatrare (come lui stesso ci ha spiegato in una recente intervista de Il Flâneur). Una cultura di tradizione antica e complessa che si esprime con una lingua, l’yiddish, e una musica, il klezmer, che Ovadia ha aiutato a comprendere con spettacoli che, proprio come i suoi personaggi, hanno attraversato i confini degli stati. Un mondo plurinazionale non legato a frontiere, quello raccontato dall’attore, che non esiste più perché distrutto dalle persecuzioni ma che riesce a sopravvivere ancora in ricordi, spettacoli e romanzi.

Un’occasione per riflettere, quindi, su argomenti che proprio i fatti di cronaca degli ultimi mesi hanno reso ancora più importanti: dai profughi e migranti provenienti dall’Africa a un’Europa che fatica a esistere come entità culturale e politica, non solo economico-finanziaria. E chi se non un uomo che ha attraversato e si è confrontato con i confini e le culture può dare spunti di riflessione sulle parole identità e integrazione? Di origine bulgara ed ebraico-sefardita, la famiglia di Ovadia si è infatti trasferita a Milano quando l’attore era molto piccolo. Qui, nel capoluogo lombardo, Ovadia è in seguito entrato in contatto con la comunità yiddish, da cui ha preso ispirazione per il suo percorso teatrale.

Per leggere la nostra intervista all’attore clicca qui.

In caso di pioggia l’evento si terrà presso la Scuola Primaria di Via Pirovano. 

LOCANDINA_MONI_OVADIA_A_CERNUSCO_rev2

Share.

L'autore di questo articolo