ARCHIVIO – “Leggermente”: gli appuntamenti di mercoledì, giovedì e venerdì.
Tra gli ospiti Cottarelli, Mortari e Milan

0

LECCO – Carlo Cottarelli, Luigina Mortari, Daniele Novara, Alessandro Milan: ecco alcuni degli ospiti di primo piano che Leggermente porterà sul territorio da mercoledì 14 a venerdì 16 marzo. Una nuova carrellata di appuntamenti, quindi, per l’edizione 2018 della rassegna dedicata ai libri e alla lettura, come sempre organizzata da Assocultura Confcommercio Lecco.

novaraMa andiamo con ordine. Due gli incontri da segnalare nella serata di mercoledì 14. Si parte alle 18 presso la sala conferenze del Palazzo delle Paure di Lecco con l’economista ed ex commissario alla Spending Review Carlo Cottarelli, che presenterà il suo ultimo libro intitolato I sette peccati capitali dell’economia italiana. Un volume in cui Cottarelli, che può vantare anche un’esperienza quasi trentennale al Fondo Monetario Internazionale, analizza le ragioni della mancata ripresa economica e spiega, senza tecnicismi, quali siano le strategie e le soluzioni in grado di garantire un futuro alla nostra economia. Nel libro vengono in particolare evidenziate sette problematiche che impediscono all’economia italiana di crescere: si tratta dell’evasione fiscale, della corruzione, della troppa burocrazia, della lentezza della giustizia, del crollo demografico, dell’incapacità di stare nell’euro e del divario tra Nord e Sud.

Alle 21 (presso l’Auditorium Casa dell’Economia di Lecco) spazio, invece, al pedagogista e formatore Daniele Novara, che presenterà il suo Non è colpa dei bambini (BUR). Partendo dal constatare l’aumento delle diagnosi e certificazioni che negli ultimi anni vengono assegnate ai bambini e ai ragazzi in età scolare, il pedagogista si chiede se a volte la psichiatria si stia sostituendo all’educazione. Secondo Novara si starebbe infatti correndo il rischio di definire troppo spesso come malato un bambino che semplicemente non si riesce a educare. Un libro, quindi, che intende sottolineare e chiarire l’alto valore dell’educazione.

la-sapienza-del-cuore-2669Per quanto riguarda gli appuntamenti di giovedì 15, spiccano in particolare due incontri. Il primo è quello in programma per le 17.30 alla Sala conferenze del Palazzo del Commercio, dove la professoressa di Epistemologia della ricerca qualitativa e direttrice del Dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli studi di Verona Luigina Mortari presenterà il suo libro La sapienza del cuore. Pensare le emozioni, sentire i pensieri (Raffaello Cortina). Quale cura di sé consente di coltivare la parte affettiva a vantaggio della qualità dell’esistenza? E come è possibile alimentare gli affetti positivi che generano sentimenti vitali e ridimensionare quelli negativi, che mettono a rischio la relazione con se stessi e con gli altri? Queste le domande alle quali la filosofa prova a rispondere in un volume che ha lo scopo di valutare se e quanto le nostre convinzioni siano adeguate alla vita buona. Per Mortari sarebbe quindi essenziale sviluppare la capacità autocomprensione affettiva, al fine di creare anche le fondamenta per la migliore vita possibile.

La figura di Papa Bergoglio sarà al centro, poi, del secondo incontro della serata, che si terrà alle 20.30 nell’Auditorium del Collegio Volta di Lecco. Protagonisti saranno i giornalisti Gerolamo Fazzini e Stefano Femminis, autori del volume Francesco. Il Papa delle prime volte (San Paolo) che dialogheranno con padre Angelo Cupini, fondatore della Comunità di via Gaggio. Per l’occasione interverrà, per portare un saluto, anche l’Arcivescovo di Milano, Mario Delpini.

alessandro milanDiversi, infine, gli incontri in programma venerdì 16 marzo. Alle 19, presso la Libreria Volante di Lecco, il giornalista di Radio24 Alessandro Milan presenterà il suo Mi vivi dentro (Dea Planeta). Un libro, questo, che racconta dell’incontro tra l’autore e Francesca (anche lei giornalista di Radio24): una storia di un amore che dovrà fare i conti con la morte.

Ci si sposta poi a Osnago, dove alle 21 Chiara Zappa parlerà del suo Anime fiere. Resistenza e riscatto delle minoranze in Medio Oriente (Edizioni Terra Santa). Al centro del volume i popoli minoritari del Medio Oriente: perseguitati, discriminati e molto spesso vittime, ma anche gli unici in grado di tenere alta la bandiera di chi è convinto che la convivenza tra diversi sia l’unico futuro possibile per un Medio Oriente. Sempre alla 21, ma a Costa Masnaga (presso il Cine Concordia) lo psicologo e psicanalista Uberto Zuccardi Merli interverrà in un incontro appositamente pensato per le famiglie: dal titolo Chi sono io? Dubbi su identità e ricerca della felicità, sarà incentrato sulla condizione degli adolescenti di oggi. Infine si torna a Lecco, precisamente nella Sala Conferenze di Palazzo delle Paure, dove alle 21 lo storico dell’arte lecchese Michele Tavola terrà un intervento intitolato Il libro d’artista: da Monet a Paladino.

INFORMAZIONI – Per consultare il programma dettagliato cliccare qui. L’iniziativa è realizzata grazie al contributo in veste di sponsor di Acel Service, Iperal, Novatex, Fondo di Garanzia di Confcommercio Lecco, Proteina Creativa, Arredamenti Bonaiti.

Share.

L'autore di questo articolo