ARCHIVIO – Mazzucco, Gamberale, Cazzullo, Giorello e molti altri a “Leggermente”
Ecco le anticipazioni sull’edizione 2017

0

LECCO – Melania Mazzucco, Chiara Gamberale, Edoardo Boncinelli, Giulio Giorello, Aldo Cazzullo, Gherardo Colombo, mons. Vincenzo Paglia, Elena Cattaneo, Alessandro Robecchi, Fabio Geda. E ancora Paolo Di Paolo, Camilla Raznovich, Antonio Caprarica, Paolo Cognetti, Veronica Pivetti, Mauro Corona, Andrea Vitali e Nicola Porro. Questi solo alcuni dei protagonisti dell’ottava edizione di Leggermente, il festival letterario ideato, organizzato e promosso da Confcommercio Lecco. Incontri, presentazioni di libri e letture: ecco cosa offrirà, come sempre, una manifestazione diventata appuntamento fisso nel calendario dei lecchesi e che a partire dall’11 marzo e per più di due settimane riempirà l’agenda di eventi da non perdere, sia nel capoluogo che in numerosi comuni della provincia.

melania mazzucco

Melania Mazzucco

LE ANTICIPAZIONI – Di stretta attualità la tematica scelta. In un mondo che vede sempre di più la nascita e il rafforzamento di muri e barriere, gli organizzatori hanno infatti deciso di intitolare l’edizione 2017 Sul Confine. Intellettuali, scienziati, filosofi e giornalisti saranno quindi chiamati a riflettere su questo tema, declinato in modalità diverse. Un ciclo di incontri che vedrà personalità come mons. Vincenzo Paglia, Silvano Tagliagambe, Giorgio De Michelis, Edoardo Boncinelli, Giulio Giorello, Franco Cambi, Aldo Cazzullo, Piero Cipriano, Diego Fusaro, Alfredo Luiz Somoza e la senatrice a vita Elena Cattaneo riflettere su tematiche differenti, tenute insieme proprio dal fil rouge del confine. Confine tra gli stati, tra la vita e la morte, ma anche le frontiere dello sviluppo tecnologico e della scienza, i limiti della globalizzazione e della psiche umana, fino alle riflessioni su coloro che i confini li oltrepassano per forza di cose, come rifugiati e migranti.

chiara gamberale

Chiara Gamberale

E poi la letteratura, con decine di presentazioni di libri di scrittori tra i più apprezzati in Italia: da Melania Mazzucco e Chiara Gamberale, da Fabio Geda a Paolo Cognetti, da Alessandro Robecchi a Pietro Grossi, fino ad arrivare a Mauro Corona e Andrea Vitali, solo per fare qualche nome.

Non mancheranno anche quest’anno gli appuntamenti dedicati agli studenti, con numerosi incontri pensati per le scuole, protagoniste di iniziative inserite nel programma di Leggermente 2017. Ne sono un esempio Libriamoci e Dal libro al film, che hanno visto studenti e docenti di Badoni, Isgmd, Leopardi e Manzoni sviluppare progetti con la Casa Circondariale di Lecco.

giulio-giorello

Giulio Giorello

Da segnalare, infine, le mostre legate al festival. Oltre alla collaborazione con l’esposizione del Comune di Lecco Don Milani a Barbiana: il silenzio diventa voce (già in corso a Palazzo delle Paure), in programma anche Le donne: cinema, arte, letterature con foto e autografi originali dalla collezione di Pierangelo Besana, la mostra dei disegni di Felice Feltracco (illustratore di Quando il sole si arrabbia, pubblicato con Chiara Frugoni) e l’esposizione organizzata dal Coe in collaborazione con il gruppo Terziario Donna Confcommercio Lecco e Galleria Melesi dal titolo E tu chi sei: l’okapi.

«Leggermente – spiega il presidente di Confcommercio Antonio Peccati – è nata nel 2010 per valorizzare i libri e la lettura ed è cresciuta di spessore nel corso degli anni, diventando una vetrina importante e un fiore all’occhiello per l’associazione e per il territorio. Quest’anno – prosegue – il tema scelto è Sul Confine, un argomento di sicura attualità per caratterizzare un’edizione che registra numeri significativi: 260 eventi in calendario, oltre 16.000 studenti già iscritti agli incontri e oltre 120 autori coinvolti».

Patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dalla Regione Lombardia, come per gli anni passati la kermesse vede la collaborazione di molte istituzioni del territorio – Camera di Commercio, Amministrazione provinciale, Comune e Ufficio Scolastico Provinciale di Lecco – e ha come main sponsor Acel Service. 

Per informazioni: www.leggermente.com, qui il programma dettagliato: www.leggermente.com/upload/edizioni/BrochureLeggermente2017.pdf

Share.

L'autore di questo articolo