ARCHIVIO – “Lecco Summer Festival”. Nel Parco di Villa Gomes l’eurodance degli Eiffel 65

0

LECCO – L’electronic dance music risuona nel Parco di Villa Gomes. Si tratta del prossimo appuntamento con il Lecco Summer Festival, che nella serata di venerdì 7 luglio porta sul palco gli Eiffel 65, gruppo eurodance nato in Italia sul finire degli anni Novanta negli studi della casa discografica torinese Bliss Corporation. Composto in origine dal musicista Maury (Maurizio Lobina), dal front-man e cantante Jeffrey Jey (Gianfranco Randone) e dal disc jockey Gabry Ponte (all’anagrafe Gabriele Ponte), il gruppo è diventato celebre con il singolo d’esordio Blue, per settimane al primo posto nelle classifiche di vendita di quasi tutto il mondo, e sarà a Lecco nella versione duo composta da Maury e Jeffrey Jey.

eiffel 65Con alle spalle circa 15 milioni di dischi venduti e dopo una carriera che li ha visti sciogliersi e, nel 2010, tornare a lavorare a un nuovo album nella formazione originale, negli anni gli Eiffel 65 hanno diviso il palco con grandi nomi della musica mondiale, collaborando anche con Franco Battiato per il singolo 80’s Stars, remix della celebre Centro di gravità permanente.

Ad aprire il concerto lecchese sarà Edmmaro, «autore – anticipano dal Comune di Lecco – di hit EDM, remix di sigle e canzoni trash italiane, che vanta collaborazioni con artisti del calibro di Raffaella Carrà, Ricchi e Poveri, Cedrata Tassoni e Giovanni Muciaccia e altri ancora».

In vista del concerto, il parco sarà chiuso al pubblico alle 17.30 e vi si potrà accedere con biglietto acquistato sulla piattaforma Ciaoticket al prezzo di 13.50 euro. Per raggiungere il parco di Villa Gomes, l’organizzazione mette a disposizione un servizio navetta gratuito in partenza dal parcheggio dell’Istituto Parini dalle 18 fino alla una (con pausa tra le 20 e le 21).

Share.

L'autore di questo articolo