ARCHIVIO – “Tutto Morricone”, musica argentina ed esibizione dei vincitori del Premio Cremonesi. I prossimi appuntamenti con “Tra Lago e Monti”

0

VALSASSINA – Un nuovo appuntamento con le composizioni per il cinema del grande Ennio Morricone, un pomeriggio a Buenos Aires tra le più belle arie della tradizione argentina e il concerto dei vincitori dell’edizione 2017 del Premio Enrica Cremonesi. Prosegue Tra Lago e Monti, il festival promosso da Confcommercio Lecco e Deutsche Bank (con il sostegno e il contributo di Camera di Commercio di Lecco, Fondazione Comunitaria del Lecchese Onlus, Provincia di Lecco e Acel Service) e che sta portando la musica nei luoghi e nei monumenti storici della Valsassina e del lago. Tre, infatti, gli appuntamenti in programma fino al 19 di agosto: un tris di concerti, rispettivamente fissati per il 17 agosto a Barzio, per il 18 ai Piani di Bobbio e per il 19 a Maggio.

Ensemble Duomo

Ensemble Duomo

Primo appuntamento, come detto, quello in programma per giovedì 17, quando a partire dalle 20.30 (presso il Palazzetto dello Sport di Barzio) l’Ensemble Duomo sarà protagonista di un nuovo concerto dedicato a Morricone. Dopo la serata di apertura dell’intero festival, che ha portato a Lecco proprio l’ensemble composto da Roberto Porroni alla chitarra, Germana Porcu al violino, Pier Filippo Barbano al flauto, Antonello Leofreddi alla viola e Dora Cela, voce soprano, ecco una nuova serata in compagnia della formazione nata nel 1996 su iniziativa di Porroni. Tutto Morricone 2: questo il titolo di un concerto che farà risuonare brani tratti da film quali Il buono, il brutto, il cattivo o Nuovo Cinema Paradiso.

Lautaro Acosta

Lautaro Acosta

Ci si sposta ai Piani di Bobbio, precisamente al Rifugio Ratti, il pomeriggio successivo, quando a partire dalle 15 sarà la volta del Trio Nuove Encuentro e del suo viaggio nella musica latino-americana: uno spettacolo che presenterà brani della tradizione argentina e una rivisitazione raffinata del tango. A esibirsi saranno Lautaro Acosta al violino, Miguel Angel Acosta alla chitarra e alla voce e Davide Pecetto al bandoneon (per chi sale ai Piani di Bobbio dalle 13.30 prezzo speciale funivia andata e ritorno 5 euro).

AcCello Duo

AcCello Duo

Chiude la settimana di musica, infine, il concerto di AcCello Duo, vincitore dell’ultima edizione del  Premio Internazionale Enrica Cremonesi, messo in palio dal festival e dedicato ai giovani musicisti. Composto dai polacchi Piotr Gach al violoncello e Konrad Merta alla fisarmonica, il duo si esibirà il 19 agosto alle 21.15 presso la Chiesa di S. Maria Nascente di Cremeno e proporrà un programma che andrà da Haendel a Bartók e che includerà anche alcune composizioni degli stessi giovani musicisti.

L’ingresso è libero.

Share.

L'autore di questo articolo