ARCHIVIO – “Another cup of Leonard”:
allo Spazio Teatro Invito versi, canti e prose del grande Cohen

0

Federico Bario

LECCO – Versi, canti e prose: così recita il sottotitolo di Another cup of Leonard, prossimo appuntamento in programma sul palco dello Spazio Teatro Invito di Lecco. Parole e musica, quindi, in un reading che vuole essere un omaggio a uno dei più grandi cantautori di sempre, canadese composto e dalla rara profondità, scomparso due anni fa: Leonard Cohen. Parte di Territorio Creativo, rassegna che il teatro di via Ugo Foscolo dedicata ad artisti locali (qui l’articolo generale), la serata è in programma per venerdì 7 dicembre alle 20.45 e avrà per protagonisti quattro musicisti e un cantastorie. A condurre in questo viaggio alla scoperta dei versi, musicali e poetici, di Cohen sarà, infatti, Federico Bario, per l’occasione accompagnato sul palco dalla cantante Marsa Perelli e da Maurizio Aliffi alla chitarra, Fausto Tagliabue alla tromba e alle percussioni e Luigi Crippa al basso elettrico.

Maurizio Aliffi

Con testi tratti dalle raccolte di poesie e prose poetiche Il libro del desiderio e Il libro della misericordia (scritte dallo stesso Cohen) e brani passati alla storia, il reading narra di un adolescente al suo primo ascolto della musica del cantautore canadese. Un approccio iniziale strano: abituato a capelloni, freak e alternativi, il ragazzo scopre, proprio sulla cover di un LP che qualcuno gli ha consigliato, un volto stranamente pulito, così diverso dai cliché, così comune. «Ma che voce potrà mai avere uno che ha una faccia così?», di domanda. Eppure, quello, è l’inizio di una storia, di un passione duratura.

INFORMAZIONI – Ingresso 9 euro. Per info: teatroinvito.it/calendario-stagione/another-cup-of-leonard/

 

Share.

L'autore di questo articolo