ARCHIVIO – Marina Massironi e Alessandra Faiella in “Rosalyn”:
sul palco del Palladium il thriller psicologico diretto da Serena Sinigaglia

0

LECCO – Serena Sinigaglia dirige due attrici tra le più apprezzate della comicità italiana in uno spettacolo scritto da Edoardo Erba. Stiamo parlando di Rosalyn, pièce che andrà in scena nella serata di martedì 8 gennaio alle 21 al Cineteatro Palladium di Lecco. Parte della Stagione di Prosa Arancio del Comune di Lecco, Rosalyn (coproduzione Nidodiragno – Coop CMC, Sara Novarese e Teatro del Buratto) vedrà infatti sul palco Marina Massironi e Alessandra Faiella, insieme in un thriller psicologico avvincente, ricco di colpi di scena, comico e tragico allo stesso tempo.

Al centro dello spettacolo Esther O’ Sullivan, scrittrice americana di successo che viene accusata di un omicidio avvenuto anni prima. Per discolparsi, Esther decide di rievocare la storia del suo incontro con Rosalyn, conosciuta durante la presentazione di un suo libro: una donna delle pulizie goffa e sprovveduta che le ha confidato una relazione clandestina con Ben, un uomo bugiardo e perverso colpevole di sottoporla a violenze fisiche e psicologiche. Un racconto che, in quell’occasione, ha inorridito la scrittrice, che a sua volta ha consigliato a Rosalyn di reagire. Le conseguenze di questo e l’inimmaginabile evoluzione di Rosalyn rappresentano per Esther qualcosa che non vorrebbe far riemergere dai suoi ricordi.

«Rosalyn – spiega infatti la regista Serena Sinigaglia – è un thriller psicologico. Rosalyn ti disorienta. Rosalyn è quando pensi di aver capito tutto e invece no, non avevi capito niente. Rosalyn è un gioco di specchi. Rosalyn è comico, ma all’improvviso diventa tragico. È un gioco beffardo, disperato e violento. Senza scampo. Rosalyn è una sfida, un quiz, un meccanismo che si inceppa e tutto precipita. Ciò che appare non è e ciò che è non appare»

BIGLIETTI – I biglietti sono acquistabili su sito www.comune.lecco.it e nella biglietteria del Teatro della Società (lunedì dalle 14 alle 18 e mercoledì dalle 10 alle 14). Prima Platea: 22 euro, Seconda Platea 18 euro.

Share.

L'autore di questo articolo