ARCHIVIO – “I Mercoledì dell’Arte” di Galbiate: sul grande schermo Van Gogh

0

GALBIATE – Non poteva mancare, in una rassegna cinematografica dedicata alla grande arte, colui che è, forse, uno degli artisti più famosi e amati al mondo. Vincent Van Gogh è protagonista, infatti, del prossimo appuntamento con I mercoledì dell’arte del cineteatro Ferrari di Galbiate: una proiezione che sta coinvolgendo numerose sale cinematografiche mondiali e alla quale la struttura galbiatese ha scelto di aderire. E così, dopo gli approfondimenti dedicati ai Musei Vaticani, a La ragazza con l’orecchino di perla di Vermeer, a Rembrandt e all’Hermitage di San Pietroburgo, nella serata di mercoledì 15 aprile toccherà a Vincent Van Gogh. Un nuovo modo di vedere, pellicola firmata da David Bickerstaff. Due anni di produzione per un racconto che aprirà le porte ai tesori del Van Gogh Museum di Amsterdam, guidando alla scoperta non solo delle opere dell’artista olandese, del nuovo allestimento del museo e dei suoi angoli più segreti, ma anche di Van Gogh stesso, il tutto attraverso le lettere scritte al fratello Theo.

van gogh«Caro Theo – scriveva Van Gogh – non posso farci niente se i miei quadri non si vendono. Ma verrà il giorno in cui si vedrà che valgono più del prezzo del colore e della vita, anche se molto misera, che ci sto rimettendo». Oggi, a 125 anni dalla scomparsa dell’artista, ecco un docu-film che ne svela genio artistico e sensibilità di uomo: «oltre che artista sorprendente – si legge, infatti, nella presentazione dell’evento – Vincent van Gogh è stato un prolifico scrittore di lettere. Per questo il film ne ripercorre i momenti rivelatori, con la partecipazione straordinaria dell’attore Jamie de Courcey a dare movenze e letture alla corrispondenza dell’artista, soprattutto nelle commoventi e illuminanti lettere scritte al fratello Théo. Tra l’Olanda della sua infanzia, l’Inghilterra e la Francia, Vincent van Gogh: un nuovo modo di vedere racconta l’uomo e l’artista Van Gogh».

BIGLIETTI - Entrata Singola 10 euro, ridotta 8 euro (per iscritti: AVIS Galbiate, Associazione Pensionati Galbiate, C.I.F. Galbiate, Gruppo Alpini M. Barro, Titolari Abbonamento I Colori del Cinema 2014-15, Over 65 e under 25).

Share.

L'autore di questo articolo